Hotel Terme Milano: comfort a 3 stelle vicino a Padova

Padova dista da Abano Terme poco più di 10 km, ed è raggiungibile in auto, bus, e per i più sportivi anche in bicicletta.
Approfittate delle offerte Abano Terme 1 settimana! A una ventina di minuti in auto dal nostro hotel, potrete andare alla scoperta di meraviglie dell'arte e dell'architettura, come:

 
  • la Basilica di Sant'Antonio, meta ogni anno di centinaia di migliaia di pellegrini; al suo interno sono conservate alcune reliquie di Sant'Antonio da Padova, come la lingua e un osso di un piede. Capolavori come lo splendido Altare Maggiore di Donatello,  dipinti del grande maestro Giotto e di Andrea Mantegna e il monumentale organo dell'Ottocento, attirano l'attenzione e lo stupore di turisti e abitanti, che non mancano di partecipare numerosi alla celebrazione del 13 Giugno, in onore del Santo. 
  • Prato della Valle, la seconda Piazza più grande d'Europa, dopo la Piazza Rossa a Mosca; un'isola verde al centro circondata da un canale, dove si "affacciano" decine di statue di personaggi del passato e dove convergono quattro vialetti alberati;
  • la Cappella degli Scrovegni, con i maestosi affreschi di Giotto raffiguranti storie del Vecchio e Nuovo Testamento, considerati il suo capolavoro. La Cappella è visitabile su prenotazione;
  • l'Orto Botanico Universitario, considerato il più antico al Mondo, conserva piante dalle più svariate parti del mondo ed ha favorito la diffusione in Italia di varietà esotiche come il ginkgo biloba, la magnolia, il gelsomino, il girasole, il rabarbaro, in totale circa 70 specie;
  • la Basilica di Santa Giustina, tra le 10 chiese più grandi al mondo, racchiude opere di Mantegna, Paolo Veronese, oltre a bellissime decorazioni in mosaico e rilievi in marmo. Si trova nei pressi di Prato della Valle;
  • la Specola: da luogo di tortura voluto da Ezzelino III da Romano, ad osservatorio astronomico della volta celeste. Dall'alto della torre della Specola, si gode di un panorama mozzafiato sulla città di Padova;
  • il Palazzo della Ragione, che sorge al centro delle Piazze della Frutta e delle Erbe; assomiglia ad una nave rovesciata ed è circondato da 90 piloni. Il piano terra è caratterizzato da botteghe e negozi caratteristici (il cosiddetto "Salone"), dove si possono trovare prodotti unici del nostro territorio, preparazioni di carne, pesce, salumi e formaggi, e alcune rare specialità. Al primo pian, dove si trova un bellissimo ed enorme cavallo di legno del 1466, si svolgono manifestazioni culturali, mostre, eventi e workshop.
  • Il Mercatino dell'Antiquariato in Prato della Valle: ogni terza domenica del mese, collezionisti, amatori, appassionati di antiquariato ma non solo, si danno appuntamento intorno all'Isola Memmia, esponendo oggetti vecchi e usati, oggetti di artigianato e bricolage, mobili e oggetti di design, libri, fumetti, romanzi, cd e vinili.
Padova è un centro vivacissimo, è ricca di negozi di ogni genere, ristoranti e trattorie, bar e locali dove bere il tipico aperitivo padovano "lo Spritz", con gli spunciotti - sfiziosi assaggini a base di tartine con salumi e formaggi, pesce, polpette, sfoglie salate e pizzette - ma è anche un importante polo culturale, grazie alla presenza dell'Università del Bo, ed economico. La Fiera per esempio, è sede ogni anno di importanti eventi come Auto e Moto d'Epoca, SMAU, Flormart, Tecno Bar & Food e il Festival dell'Oriente.


Il nostro hotel 3 stelle ad Abano Terme, con piscina coperta e scoperta, centro benessere, Spa, palestra, wi-fi gratis e centro termale, dispone di parcheggio privato per la vostra auto ed è vicinissimo alla fermata dell'autobus che vi porta a Padova.

La Città del Santo merita di essere vista almeno una volta, così potrete anche comprendere perchè viene anche chiamata la città dei "3 Senza":

 
  • il Prato senza l'erba: Prato della Valle in realtà non è un prato ma una grande piazza! In origine, il tappeto erboso oggi presente, non c'era, perchè questo spazio era utilizzato a soli scopi commerciali ed espositivi. Vi si teneva il mercato dei bovini e degli animali di grosse dimensioni.
  • il Santo senza nome: Sant'Antonio da Padova, tanto amato dai padovani ma dai pellegrini di tutto il mondo, viene comunemente chiamato "il Santo"; tant'è che la Basilica a lui dedicata, viene chiamata "Basilica del Santo".
  • il Caffè senza porte: è il Caffè Pedrocchi, costruito nell'800 da Giuseppe Jappelli, luogo di incontri intellettuali, studiosi, politici, in particolare durante i moti del Risorgimento. E' chiamato il "Caffè senza Porte" perchè fino al 1916 le due porte di accesso erano sempre aperte, giorno e notte, finchè si decise che le luci sempre accese potevano essere un richiamo per gli Austriaci, che bombardarono Padova durante la Prima Guerra Mondiale.
Scoprite la convenienza dei pacchetti vacanze relax Abano Terme del nostro hotel, e scegliete la formula che più rispecchia le vostre esigenze di relax, divertimento, benessere e salute.
 

 

RICHIEDI INFO